Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Quadri Aruna vince Challenge Nigeria Open 2018Non ha avuto problemi a confermare il pronostico l’atleta di casa Quadri Aruna (nella foto di An Sungho). La testa di serie numero 1 e n. 18 al mondo si è aggiudicato il Challenge Nigeria Open, battendo in finale per 4-2 (11-13, 11-3, 8-11, 11-7, 11-5, 11-7) il francese Antoine Hachard, numero 16 del seeding. È stato il primo pongista locale a primeggiare nel torneo nato nel 2014. Sul terzo gradino del podio sono saliti il thailandese Supanut Wisuymaythangkoon e lo scozzese Gavin Rumgay.

In campo femminile il quartetto premiato è stato tutto cinese. Nell’atto conclusivo Guo Yan (nella foto Ittf) ha superato per 4-3 (7-11, 11-6, 11-5, 7-11, 9-11, 11-4, 12-10) Sun Chen, con Wei Wensheng e Fan Siqi terze a pari merito.

Guo Yan vince Challenge Nigeria Open 2018Nel doppio maschile la finale è stata tutta europea e i transalpini Alexandre Robinot e Joe Seyfried hanno prevalso per 3-1 11-3, 11-7, 5-11, 11-6) sull’ungherese Tamas Lakatos e sul finlandese Benedek Olah. Terza piazza ex aequo per gli indiani Sarthak Gandhi e Abhishek Yadav e per l’argentino Horacio Cifuentes e il brasiliano Thiago Monteiro.

Fra le donne è stato dominio cinese, con Qi Fenjie e Sun Chen ad avere la meglio per 3-0 (11-3, 11-4, 11-6) su Fan Siqi e Guo Yan. Terze le connazionali Wang Shu e Wei Wensheng e la norvegese Ilka Doval e l’egiziana Yousra Helmy.

Nelle gare Under 21 si sono imposti i cinesi Wang Shaobo, per 3-0 (11-8, 11-3, 12-10) sull’indiano Ronit Bhanja (gradino di basso del podio per il cinese Liu Jaliang e l’egiziano Mahmoud Helmy), e Guo Yan, per 3-1 (11-7, 7-11, 11-8, 11-9) su Fan Siqi (terze le loro connazionali Sun Chen e Wang Shu).