Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TT Sarnthein Raiffeisen vince finale consolazione TT InterCup 2017 2018 2Per il secondo anno consecutivo, il TT Sarnthein Raiffeisen si è aggiudicato il Trofeo Città di Verona, Final Four del tabellone di consolazione della TT InterCup. Avversari dei bolzanini, nella manifestazione organizzata al PalaMasprone dalla società San Marco Verona, erano gli austriaci dello Sportklub Flotzersteig, i lussembughesi del Nidderkaerjeng e i tedeschi dell'MTV Brackel.

I ragazzi del presidente Patrick Corradini hanno esordito battendo per 4-1 lo Sportklub Flotzersteig, che è passato in vantaggio con il 3-1 (9-11, 11-7, 12-10, 11-7) di Lukas Gruber su Peter Trafojer. Successivamente sono arrivati i 3-0 di Willy Hofer su Otto Graf (11-7, 11-6, 12-10) e su Gruber (11-6, 11-7, 11-8), di Martin Unterhauser su Laurin Groier (11-6, 11-8, 11-9) e del doppio, formato da Hofer e Unterhauser, su Gruber e Florian Kellner (11-6, 11-2, 11-1).

Nel secondo round il Sarnthein ha superato per 4-1 il Nidderkaerjeng. Partenza lanciata, grazie al 3-2 (10-12, 15-17, 11-8, 11-8, 11-9) di Unterhauser su Kevin Fickinger e al 3-0 (11-6, 11-9, 11-3) di Hofer su Ely-Roberta Dragonu. Egle Sadikovic-Tamasauskaite ha accorciato le distanze, piegando per 3-0 (11-4, 11-9, 11-6) Trafojer. In doppio Hofer e Unterhauser hanno prevalso per 3-1 (12-10, 11-3, 9-11, 11-3) su Fickinger e Sadikovic. Ha chiuso i conti Hofer, per 3-2 (14-12, 11-8, 15-17, 10-12, 11-3) su Fickinger.

Nell'ultima sfida gli altoatesini hanno regolato per 4-0 il Brackel con i 3-0 di Hofer su Frank Schöller (11-6, 11-3, 12-10) e di Unterhauser e Hofer in doppio su Anton Anton e Hubertus Becker (11-9, 11-3, 11-4), il 3-1 di Trafojer su Anton (14-16, 11-1, 14-12, 11-5) e il 3-2 di Unterhauser su Becker (11-9, 6-11, 7-11, 11-8, 11-7).

I campioni in carica si sono dunque confermati, facendo percorso netto, e alle loro spalle si sono classificati il Brackel,  il Nidderkaerjeng  e lo Sportklub Flotzersteig.