Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Daniele Pinto Europei 2017C'è anche un pongista fra i premiati del Coni di Novara per l'anno 2016. Una giuria composta da giornalisti locali ed ex atleti, presieduta dalla delegata provinciale Rosalba Fecchio, ha designato Daniele Pinto per il riconoscimento intitolato a "Guglielmo Radice".

Nella stagione presa in esame il 18enne azzurro, che ha iniziato a giocare a tennistavolo al Regaldi Novara, si è infatti laureato campione europeo a Zagabria con la squadra juniores e agli italiani giovanili ha conquistato l'oro nel doppio maschile e nella gara a squadre, l'argento nel singolare e il bronzo nel misto.

Pinto ha battuto la concorrenza, fra gli altri, dei cestisti Claudio Negri e David Okeke, e succede a Roberto Airoldi e Amine Kalem, insigniti l'anno scorso per le medaglie ottenute alle Paralimpiadi di Rio. Nel 2016 è entrato nei ranghi del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre e difende in A1 i colori del Tennistavolo Castel Goffredo, vicecampione tricolore in carica. I Premi Coni saranno consegnati l'1 dicembre nell'arengo del Broletto.