Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio Juniores femminili torneo nazionale di Terni febbraio 2020Si è concluso con un derby della Teco Corte Auto Cortemaggiore il tabellone Juniores femminile del secondo torneo nazionale giovanile della stagione. Al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” si sono affrontate la testa di serie numero 1 Arianna Barani e la n. 3 Valentina Roncallo e ha vinto la ligure in rimonta per 3-2 (7-11, 11-5, 4-11, 11-9, 13-11).

Nel primo parziale Barani è salita sul 5-1 e ha conservato il margine, procurandosi quattro set-point e sfruttando il secondo. Nel secondo parziale è stata Roncallo a passare a condurre (4-1) e a non avere problemi fino a termine.

La magiostrina nella terza frazione è scattata sul 3-1, è stata appaiata (3-3) ed è ripartita senza più guardarsi indietro. Nella quarta è stata avanti per 5-3 e ripresa e superata (5-6). Sul 9-9 gli ultimi due punti sono stati di Roncallo, che ha costretto l’avversaria e compagna di società e di Nazionale di categoria alla “bella”.

La piacentina ha cambiato campo sul 5-2 ed è stata agganciata a quota 7. Sul 10-9 e sull’11-10 Barani ha avuto due match-point e non li ha concretizzati. Roncallo, invece sul 12-11, è stata efficace, riscattando le ultime due sconfitte, subite in semifinale nel primo torneo giovanile e alle Giornate Rosa, sempre a Terni.

In semifinale la vincitrice ha sconfitto per 3-1 (12-10, 10-12, 11-8, 11-9) la n. 2 Elisa Armanini (Tennistavolo Castel Goffredo) e la finalista per 3-0 (11-7, 11-6, 11-2) la n. 4 Irene Favaretto (Tennistavolo Vallecamonica).   

Roncallo aveva faticato negli ottavi per avere ragione per 3-2 (13-11, 5-11, 9-11, 11-9, 11-9) della n. 5 Stella Frisone (Tennistavolo Torino) e nei quarti aveva regolato per 3-0 (11-7, 11-2, 11-6) la numero 7 Lisa Bressan (Tennistavolo Castel Goffredo), mentre Barani aveva lasciato un set sia (8-11, 11-0, 11-4, 11-7) alla n. 13 Elena Thai Kim Lan (Tennistavolo Castel Goffredo) sia (11-3, 3-11, 11-5, 11-3) alla n. 10 Celeste Leogrande (Tennistavolo Ennio Cristofaro).