Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Timo Boll Borussia Dusseldorf in azioneNon ci sono state sorprese negli ottavi e nel primo quarto di finale del torneo inaugurale del "Düsseldorf Masters", scattato oggi all'Arag Center Court, sede del Borussia Düsseldorf. La manifestazione segna la ripresa, a porte chiuse, dell'attività, dopo la sospensione agonistica per l'emergenza sanitaria da COVID-19.

Il favorito tedesco Timo Boll, n. 10 del ranking mondiale e testa di serie n. 1 è già in semifinale, dopo aver battuto per 3-1 (11-5, 7-11, 11-5, 11-9) lo svedese Anton Källberg (n. 7). Precedentemente aveva eliminato per 3-0 (11-4, 11-5, 11-7) il suo connazionale Kirill Fadeev (n. 16), mentre lo scandinavo aveva superato per 3-0 (11-8, 11-4, 11-4) il tedesco Nils Hohmeier (n. 12).

Negli altri ottavi si sono registrati i successi nei derby teutonici di Benedikt Duda (n. 5), per 3-0 (11-4, 11-7, 12-10) su Gerrit Engemann (n. 13), Steffen Mengel (n. 8), per 3-1 (11-5, 5-11, 11-3, 11-7) su Dennis Klein (n. 14), Dimitrij Ovtcharov (n. 2), per 3-1 (12-10, 7-11, 11-9, 12-10) su Meng Fanbo (n. 10), e Qiu Dang (n. 6), per 3-0 (11-5, 11-8, 11-9) su Tobias Hippler (n. 9). Hanno completato il quadro il 3-0 (11-8, 11-6, 11-6) dell'egiziano Omar Assar (n. 4) sull'ecuadoriano Alberto Mino (n. 15) e il 3-1 (9-11, 11-8, 11-5, 11-6) dello svedese Kristian Karlsson (n. 3) sul tedesco Cedric Meissner (n. 11).

Domani, a partire dalle ore 9,30, gli altri tre quarti saranno fra Assar e Karlsson, con il vincitore che affronterà in semifinale Boll, Duda e Mengel e Qiu Dang e Ovtcharov.

Seguiranno le semifinali e la finale, tutte al meglio dei tre set su cinque. Tutti i match saranno trasmessi in diretta su sportdeutschland.tv (https://tischtennis-deutschland.tv/), su www.tischtennis.de e su Borussia TV (http://tv.borussia-duesseldorf.de/).