Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Palasport di Sermide modificato 1Oggi e domani è in programma nel Palazzetto dello Sport di Sermide (Mantova) un torneo Open organizzato dalla Polisportiva Sermide. Vi partecipano 45 società in rappresentanza di Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Piemonte e Toscana.

Si è iniziato alle ore 9 con la disputa del doppio misto Over 1000 maschile/42 femminile, che sarà seguito alle 11 dal singolare maschile/femminile Over 1000/42. Le prime teste di serie sono Catalina Triboi (Tennistavolo Villa d'Oro Modena), Fiorenzo Broccardo (TT9), Filippo Polindi (Tennistavolo Vicenza), Enrico Mugellini (Tennistavolo Ferrara), Giancarlo Bini (Fortitudo Tennistavolo), Maurizio Bontempo (Tennistavolo Arsenal), Manfred Maffei (Sudtiroler Sportverein) e Maurizio Mazzoni (Villaggio Sport sezione Tennistavolo).

Alle 15 andranno in campo i protagonisti del singolare Over 2500 maschile/114 femminile, con il seeding aperto da Luca Fornasari (Dynamis), Boris Ziliotti (Polisportiva Mortise Duemila), Marco Lamuraglia (Tennistavolo Amatori San Fruttuoso), Matteo Perrucci (Tennistavolo Arsenal), Leonardo Grandi (Polisportiva Sermide), Ferdinando Rossi (Tennistavolo San Polo), Angelica Parrilli (Redentore 1971 Este) e Renato Zannoni (TT9).

Domani alle 9 toccherà al doppio misto 200 maschile/1 femminile e alle 11 al singolare Over 200 maschile/1 femminile  e gli atleti più quotati sono Alessandro Pessina (Audax), José Ringressi (Ciatt Firenze), Stefano Bornia (Tennistavolo Isontino), l'ex prima categoria Stefano Lonardi (Fondazione Bentegodi Tennistavolo), Edoardo Raccanello (Ciatt Firenze) e Bruno Pinato, Andrea Sinigaglia e Gregorio Romano (tutti del Redentore 1971 Este).

Alle 15 l'ultima gara sarà il singolo Over 600 maschile/17 femminile, che vede fra i favoriti Bishal Ghizzoni (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore), Nicola Moccia (Tennistavolo San Pancrazio Verona 1972), Luca Nostri (Tennistavolo Acli Lugo), Dario Di Maggio (La Perla Star Tennistavolo), Andrea Toni (Tennistavolo Renogalliera), Luca Antonucci (Tennistavolo Ferrara), Alessandro Campagnoli (Tennistavolo Arsenal) e Igor Milic (Ttk Marling Raiffeisen).