Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Renato Di napoli incontra TrentinoIl presidente Renato Di Napoli e il direttore tecnico giovanile Matteo Quarantelli hanno concluso il loro tour in giro per l’Italia, incontrando il Comitato Provinciale Trentino, in occasione dei Campionati Mondiali Juniores, in corso di svolgimento al Centro Fieristico Baltera di Riva del Garda.

Erano presenti il presidente del Comitato Luca Aldrighetti e i consiglieri Maxim Moiseev, Cristina Lorenzin, che è anche la referente tecnica, e Davide Capsoni. Tutti hanno illustrato le caratteristiche del Comitato e del progetto tecnico che si sta portando avanti, con particolare riferimento al settore giovanile.

L’area di riferimento è piccola e di montagna, con difficoltà logistiche oggetttive, al di là di ciò che accade nei centri principali Trento e Rovereto. A dispetto di ciò, il Comitato è impegnato a sostenere le società sportive vivaio di riferimento e a creare una sorta di team regionale di atleti, che possa dare prospettiva all’attività complessiva.

Il dt Quarantelli ha illustrato le caratteristiche del progetto “Racchette di classe”, promosso in sinergia con la Federazione Italiana Tennis e la Federazione Italiana Badminton, cui ha aderito la società trentina Tennistavolo Lavis.

Ci si è lasciati con l’obiettivo di mantenere costanti i momenti di confronto, per rendere sempre più proficua la collaborazione rivolta alla crescita delle realtà territoriali.