Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Servizio Civile secondo progetto SenigalliaAppena conclusa l’esperienza positiva del 1° progetto di Servizio Civile, al Centro Olimpico di Senigallia ha preso forma la seconda edizione con due nuovi volontari che provengono da Castelfidardo e Senigallia. I due giovani, Samuel Piatanesi e Alec Gorini (nella foto con il maestro Enzo Pettinelli), sono bravi giocatori di tennistavolo e quindi sono diventati immediatamente operativi per seguire le attività del Centro Olimpico, in particolar modo quelle legate ai giovani e alle scuole.

Il programma di formazione prevede una parte teorica sviluppata anche insieme ai volontari SCN del Comune unitamente alla pratica in palestra. I due volontari daranno il loro contributo in tutte le attività sociali organizzate e faranno un’esperienza a tutto tondo delle problematiche di gestione dei gruppi. Al termine dei dodici mesi avranno acquisito competenze nell’ambito del front-office, dell’accoglienza, della capacità di creare opportune condizioni di socializzazione e dell’organizzazione di manifestazioni sportive.

Parteciperanno anche al corso BLSD per utilizzare correttamente il defibrillatore e potranno frequentare il corso federale per tecnici di 1° livello. Se fossero stati iscritti a uno dei corsi di Scienze Motorie dell’Università di Urbino i volontari avrebbero potuto usufruire di crediti formativi a seguito della convenzione fra la società pongistica cittadina e l’ateneo feltresco.

Il periodo di Servizio Civile durerà un anno e terminerà a ottobre 2018 impegnando i giovani per 1.400 ore complessive, distribuite in tutti i giorni feriali di calendario.