Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Matteo e Giacomo Orsi in partenza per Las Vegas 3Anche quest'anno un azzurro parteciperà allo US Open paralimpico, in programma a Las Vegas. Nel 2016 la trasferta negli Stati Uniti ha portato fortuna a Samuel De Chiara (Eppan Tischtennis Reiffeisen), che si è messo al collo due medaglie d'argento, in singolare e a squadre di classe 8.

Questa volta toccherà al 19enne Matteo Orsi (Tennistavolo Savona), che, dopo aver vinto il torneo nazionale di Verona, è in partenza per gli States in compagnia del 18enne fratello Giacomo, che lo aiuterà anche in veste d'interprete.

In classe 3 avrà come avversari il canadese Steven Dunn, il costaricano Geovanni Rodriguez, il tedesco Thomas Schmidberger e gli statunitensi Jenson Ven Emburgh e Jesse Cejudo. Il giudice arbitro della manifestazione in terra americana sarà Francesco Nuzzo.

Le gare di singolare saranno in programma domani e giovedì e quelle a squadre giovedì e venerdì. L'obiettivo dell'atleta ligure sarà di conquistare punti utili per inseguire il sogno di disputare i Mondiali del prossimo anno. Al di là dell'aspetto agonistico, per i fratelli Orsi quella a stelle e strisce sarà un'esperienza da ricordare.