Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Gessica Spampinato LignanoGli atleti Lorenzo Rione e Gessica Spampinato (nella foto) e i tecnici Marzia Bucca e Federico Puglisi sono da oggi a Hradec Kralove, in Repubblica Ceca, che fino al 29 ottobre sarà la sede dei World Table Tennis Championships 2017, organizzati dall’International Federation for Intellectual Impairment Sport.

L’INAS è l’organizzazione mondiale che si occupa dello sport per gli atleti con disabilità intellettiva e ha nella Fisdir la naturale federazione nazionale di riferimento.

Molti sono i campioni che parteciperanno alla manifestazione, a cominciare dai due pongisti di Hong Kong, Ka Man Wong e Mui Wui Ng, entrambi medagliati a Rio, che guidano una pattuglia di 65 concorrenti, provenienti da 14 nazioni.

Giovedi dalle 9 alle 13 si disputeranno i doppi, a seguire dalle 15 alle 19 le qualificazioni singolari. 

Gessica, oltreché nel singolare, sarà in gara nel doppio femminile, con la francese Aurore Motard, e nel misto, con l'altro transalpino Richard Vallee, testa di serie n. 2 del torneo. Lorenzo giocherà solo il singolare.