Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Coppa Muravera 2018 partecipantiSono arrivati ieri a destinazione gli atleti e i coach che daranno vita alla 9ª Coppa Muravera, organizzata dall’Ad Muravera Tennistavolo del presidente Luciano Saiu, con la collaborazione della FITeT, del Comitato Regionale e del Comune di Muravera e la sponsorizzazione del 4 Mori Family Village.

A darsi battaglia saranno otto team, composti da ragazzi e ragazze nati dal 2007 in avanti.  Sul fronte femminile, si sfideranno le azzurrine, seguite dal tecnico Rossella Scardigno, le padrone di casa del Muravera TT, sotto la guida di Nicola Pisanu, la Sardegna, con la referente regionale Francesca Saiu, e la Lombardia, con l'allenatore Stefano Tomasi e il supporto del vicepresidente regionale Giovanni Palazzoli. Nel settore maschile, oltre all'Italia, agli ordini di Domenico Ferrara, ci saranno la Sardegna, la Lombardia e una compagine mista, con giocatori friulani e lombardi.

Il raduno con i tecnici azzurri inizierà oggi nella palestra comunale di viale Rinascita. Si lavorerà sia al mattino sia al pomeriggio e lo stesso accadrà domani, mentre martedì, dopo l'allenamento mattutino, il pomeriggio sarà di pausa, con la possibilità di rilassarsi nella piscina del 4 Mori Family Village, che accoglierà gli ospiti per tutta la durata della loro permanenza.  Mercoledì il testimone passerà all'agonismo, con la disputa della Coppa Muravera a squadre e della Coppa 4 Mori di singolare. Dopo le premiazioni, la cena di chiusura, a base di prodotti tipici locali, e l'arrivederci al prossimo anno. Giovedì sarà per tutti il giorno del rientro a casa.