Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare maschile Over 50 Porto Santo Stefano 2018Era il favorito e non ha trovato sostanziali ostacoli verso il successo. Ai Campionati Italiani Veterani di Porto Santo Stefano, Fatai Adeyemo (Il Circolo Prato 2010), ha dominato il singolare Over 50. Nel match per il titolo ha battuto per 3-0 (11-2, 11-7, 11-8) la testa di serie numero 2 Marco Prosperini (Tennistavolo Torre del Greco). Si è ripetuta la sfida conclusiva dell'anno scorso, ma allora l'equilibrio era stato molto maggiore e Adeyemo si era imposto alla "bella". Quella odierna è stata la sua ottava finale consecutiva e ha portato in dote la quarta vittoria, dopo quelle del 2011 su Ivan Stoyanov, del 2016 su Giovanni Giorgione e del 2017 appunto su Prosperini.

Adeyemo non ha concesso set neppure nei turni precedenti, superando nei sedicesimi per 11-7, 11-5, 11-4 Massimo Barone (TT Gasp Moncalieri), negli ottavi per 11-8, 11-4, 11-4 Emanuele D'Angelo (Top Spin Frosinone), nei quarti per 12-10, 11-3, 11-6 Ruggero Mocellin (TT9) e in semifinale per 11-3, 11-5, 11-3 Concetto Testiera (Tennistavolo Pozzuoli).

Prosperini ha avuto due partite piuttosto agevoli, con il 3-0 (11-2, 11-6, 11-5) su Carlo Castelvetro (TT Castiglione di Ravenna) e il 3-0 (11-3, 11-6, 11-8) su Giuseppe Brignola (TT San Nicola Caserta), nei quarti ha invece dovuto recuperare due set (13-15, 12-14, 11-5, 11-3, 11-6) al compagno di società Andrea Serpe. Nuovamente agevole (11-3, 11-7, 11-7) la semifinale contro l'altro collega di club Gerardo Palladino.

Podio doppio maschile Over 50 Porto Santo Stefano 2018Nel doppio Palladino e Prosperini, che l'anno scorso avevano mancato due match-point in finale contro Adeyemo e Giorgio La Rocca (Il Circolo Prato 2010), oggi si sono presi la soddisfazione di conquistare l'oro, grazie al 3-1 (11-8, 11-7, 7-11, 11-3) su Testiera e Serpe. In semifinale Giovanni Illibato (TT Torre del Greco) e Maurizio Valentino (TT Pozzuoli) non hanno proposto loro alcuna insidia (11-2, 11-6, 11-5).

Testiera e Serpe hanno avuto il merito di lasciare a secco (13-11, 11-9, 11-5) i campioni uscenti La Rocca e Adeyemo, costretti al terzo gradino del podio.

Podio doppio femminile Over 50 Porto Santo Stefano 2018Nel doppio femminile Elisabetta Loaldi (Regaldi Novara) e Rosaria Mauriello (Cral Comune di Roma) hanno mancato il quinto tricolore di fila. Le hanno sconfitte per 3-0 (11-7, 11-6, 11-8) Lia Paola Condorelli e Franca Silvestri, che precedentemente avevano eliminato nei quarti per 3-0 (11-4, 11-4, 11-3) Alessandra Lucchetti e Sofia Mangiarotti e in semifinale per 3-1 (11-7, 11-9, 12-14, 11-5) Milena Maccalli e Maria Elisabetta Debbi. Loaldi e Mauriello sono state esentate dal primo turno e in semifinale hanno prevalso per 3-0 (11-5, 11-7, 11-3) su Tatiana Venderev e Cristina Bolzonello.