Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare femminile Over 60 Porto Santo Stefano 2018Nel singolare Over 60 dei Campionati Italiani Veterani di Porto Santo Stefano, si è interrotta la serie di successi di Sonja Milic (Sportni Krozek Kras), che si era imposta nelle ultime tre edizioni. A battere la testa di serie numero 1 in finale è stata Giulia Sobrero (TT Athletic Club), che era all'esordio in categoria e, al termine di un match combattutissimo, ha prevalso per 3-2 (5-11, 11-5, 11-13, 13-11, 12-10), prendendosi la rivincita della sconfitta di ieri nel singolare Master Over 60.

Quinto titolo in carriera per la ligure, che aveva vinto nel 2001, 2002, 2003 e 2007 nell'Over 40. Le semifinali erano state quasi a senso unico, con il 3-0 (11-8, 11-5, 11-6) di Sobrero su Maria Valeria Muraro (Tennistavolo Bordighera 1948) e il 3-0 (11-6, 11-4, 13-11) di Milic su Mara Massini (TT Stella del Sud).

Podio doppio maschile Over 60 Porto Santo Stefano 2018Nel doppio maschile i numeri 3 Roberto Tessari (Tennistavolo Gallarate) e Daniele Alberighi (Tennistavolo Gasp Moncalieri), battuti lo scorso anno in finale, questa volta sono arrivati fino in fondo, superando per 3-1 (6-11, 13-11, 11-7, 11-4) i numeri 1 Rosario Troilo (King Pong) e Gianfranco Dell'Omo (Tennistavolo Ennio Cristofaro). In semifinale avevano eliminato per 3-1 (8-11, 11-7, 11-8, 11-8) i numeri 2 del seeding Riccardo Malpassi e Antonio Arcoria (Invicta Pace Grosseto). Agevole 3-0 (11-8, 11-7, 11-4) per Troilo e Dell'Omo su Andrea Caprini (San Giorgio Limito) e Marco Piganzoli (TT Abbadia Lariana).

Podio doppio femminile Over 60 Porto Santo Stefano 2018Nel doppio femminile si è disputato un girone a quattro, in cui Sobrero e Clelia Ragusa (TT Athletic Club) hanno avuto la meglio su Massini e Anna Maria Formisano (Tennistavolo Eureka), Gemma Taurisano (TT Athletic Club) e Muraro e Milic e Carla Blasina (Sportni Krozek Kras).

Nel misto Zakaryan e Massini, teste di serie numero 2, hanno piegato in semifinale per 3-0 (11-8, 11-6, 12-10) i campioni uscenti Michele Giardina (Tennistavolo Pace del Mela) e Milic  e in finale per 3-0 (13-11, 13-11, 11-5) Dell'Omo e Ragusa, che nel penultimo turno avevano rimontato da 0-2 a 3-2 (3-11, 8-11, 11-8, 12-10, 12-10) i numeri 1 Troilo e Sobrero.

Le foto dei podi sono di Marta Moratti.Podio doppio misto Over 60 Porto Santo Stefano 2018