Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare femminile Cinquefrondi 2017 okLa seconda giornata del torneo nazionale di quarta categoria di Cinquefrondi (Reggio Calabria) è stata ricca di soddisfazioni per l'11enne Nicoletta Criscione, che ha conquistato le vittorie nel singolare e nel doppio misto. Nel singolare la giovanissima pongista del TT Vittoria Resurrezione si è piazzata al primo posto nel girone unico a quattro, battendo per 3-1 (9-11, 11-4, 12-10, 11-8) Lara Sceni (Tennistavolo Polistena), per 3-1 (5-11, 11-5, 11-1, 11-3) Martina Petralia (Tennistavolo Casper) e per ritiro Giulia Palmisano (TT Himera G. Randazzo). Seconda si è classificata Sceni, terza Palmisano e quarta Petralia.

Podio doppio misto Cinquefrondi 2017

Anche nel misto si è giocato un girone a quattro e Criscione e Michele Giardina (Tennistavolo Pace del Mela), già primo ieri nel doppio, in coppia con Alessandro Amato (TT Albatros Zafferana Etnea), hanno superato per 3-1 (8-11, 11-7, 11-7, 11-6) Matteo Florio (Asd Atlantide) e Palmisano, per 3-0 (11-7, 11-4, 11-3) Riccardo Pio Cordiano (Tennistavolo Polistena) e Sceni e per 3-1 (11-6, 11-4, 7-11, 11-9) Francesco Falsone (Tennistavolo Casper) e Petralia, chiudendo al comando. Secondi Cordiano e Sceni, terzi Florio e Palmisano e quarti Falsone e Petralia. Le premiazioni sono state effettuate dal presidente del Comitato FITeT Calabria Pino Petralia.