Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare femminileAl torneo di quinta categoria di Este (Padova), nella seconda giornata si sono disputati i singolari femminile e giovanile e il doppio misto. Nel singolare femminile Over 401, ha ottenuto il successo Chiara Stefanuto (Astra San Vito), che ha controllato la situazione e si è imposta per 3-1 (11-3, 8-11, 11-3, 11-6) su Isotta Caiani (TT San Pancrazio Verona 1972). Ha rischiato molto di più in semifinale, costretta alla "bella" (11-6, 8-11, 4-11, 11-7, 11-6) da Giorgia De Bortoli (Fondazione Bentegodi Tennistavolo). Caiani è partita in svantaggio e ha risalito la china (8-11, 11-6, 11-3, 15-13) contro Valentina Perchinenna (Fondazione Bentegodi).

Podio doppio misto

Nel misto Over 2000, Stefanuto e Marco Alfano (US Olimpia) hanno disposto per 3-0 (11-9, 11-7, 11-9) di Eleonora Tardivo (Tennistavolo Marco Polo) e Alberto Boletti (Polisportiva Centro Giovanile). Scontati gli esiti delle semifinali, con il 3-0 (11-4, 11-2, 11-7) di Stefanuto e Alfano su Caiani e Nicholas Don (TT San Pancrazio Verona 1972) e il 3-0 (11-5, 11-4, 11-1) di Tardivo e Boletti su Gloria Funes (Polisportiva Bissuola Mestre) ed Efraim Borsellini (Valdera Tennistavolo).

Podio singolare giovanile

Nel giovanile Nicolò Pierpaoli (Tennistavolo Senigallia) e Thomas Giacometti (US Olimpia sezione tennistavolo) hanno lottato per cinque set e alla fine si è affermato (9-11, 11-5, 9-11, 11-8, 11-3) il primo. Sul terzo gradino del podio Mirko Bruschi (Tennistavolo Senigallia), superato per 3-1 (9-11, 8-11, 13-11, 6-11) da Pierpaoli, e Cristian Bolzoni (US Olimpia sezione tennistavolo), battuto in rimonta (11-8, 8-11, 8-11, 6-11) da Giacometti.