Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TT InterCup finale consolazione 2016 2017 premiazioniL’Asc Sarnthein Raiffeisen si è aggiudicato il torneo di consolazione della TT InterCup, che si è disputato al Palasport Masprone di Verona. La squadra di Sarentino (Bolzano) è stata la sola italiana a imporsi dopo il La Perla Este nella stagione 2003-2004.

Freschi di promozione in serie A2, Willy Hofer (n° 74 d’Italia), Martin Unterhausere (219) e Peter Trafoyer (203) hanno vinto i tre incontri rispettivamente per 4 a 0 con i belgi del TTK Turnhout, 4 a 2 con i  tedeschi del Weissenborn e 4 a 2 con i lussemburghesi del Nidderkarjeng.

In classifica secondo si è piazzato il Weissemborn, terzo il Nidderkarjeng e quarto il Turnhout (nella foto il podio).

Il premio per il miglior atleta è andato a Hofer, quello far play atleta al lussemburghese Steven Georges e il far play squadra al Turnhout.

Come sempre ottima l’organizzazione delle società veronesi, capitanate dalla San Marco Verona, che hanno ospitato le formazioni partecipanti. Giulio Recchia ha diretto le operazioni organizzative.