Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Debora Vivarelli Challenge Open di Spagna 2018 okDebora Vivarelli ha esordito vittoriosamente al Challenge Nigeria Open. Nei sedicesimi questa mattina la testa di serie numero 5 del tabellone ha battuto per 4-0 (11-5, 14-12, 11-6, 11-6) la nigeriana Nimota Aregbesola.

Domani, alle ore 12,30 italiane, affronterà negli ottavi la cinese Qi Fenjie, che ha prevalso per 4-0 (11-6, 11-5, 11-3, 11-6) sull’indiana Mallika Bhandarkar

Non aveva avuto un sorteggio fortunato Giorgia Piccolin, che, da numero 3 del seeding, ha incrociato subito la cinese Wang Shu e le ha ceduto per 4-0 (5-11, 8-11, 3-11, 9-11).

Antonino Amato, dopo essere passato attraverso il preliminary round per accedere alla fase a eliminazione diretta, ha avuto in sorte nei trentaduesimi il nigeriano Quadri Aruna, capofila del torneo e numero 18 al mondo, e ha perso per 4-0 (7-11, 12-14, 6-11, 5-11).

L’azzurro è tornato in campo negli ottavi dell'Under 21 e si è  imposto per 3-2 (11-8, 3-11, 13-11, 9-11, 12-10) sul nigeriano Azeez Solanke. Nei quarti è uscito al quinto set (12-10, 3-11, 11-7, 7-11, 10-12) a opera dell’indiano Ronit Bhanja.

Domani negli ottavi del doppio femminile alle 10 Piccolin e la slovena Alex Galic saranno opposte alle nigeriane Fatimo Bello e Rashidat Ogundele e alle 10,35 Vivarelli e l’ungherese Szandra Pergel se la vedranno con le cinesi Qi Fenjie e Sun Chen.