Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Champions League maschile 2018 2019Sono stati sorteggiati oggi a Saarbrücken i gironi della prossima Champions League maschile. Nel Gruppo A sono stati inseriti i detentori tedeschi del Borussia Düsseldorf, che si sono aggiudicati la manifestazione 11 volte, e i francesi dell'AS Pontoise Cergy, campioni in due occasioni. Con loro sono i portoghesi dello Sporting, semifinalisti nel 2017-2018, e i cechi del Table Tennis Club Ostrava 2016.

Il Gruppo B proporrà le sfide fra i russi dell'UMMC, finalisti nel 2012, la Stella Sport La Romagne, matricola nella scorsa edizione e subito capace di approdare ai quarti, i polacchi del KS Dekorglass Dzialdowo e gli austriaci del Walter Wels.

Nel Gruppo C sono favoriti i tedeschi del Saarbrücken, semifinalisti nel 2012, che troveranno sulla loro strada i polacchi del Bogoria Grodzisk Mazowiecki, i francesi dell'Angers e i danesi del Roskilde, nei quarti nella stagione passata.

I russi del Fakel Gazprom Orenburg, quattro volte vincitori e finalisti uscenti, i finalisti del 2016 dell'Eslovs (Svezia), i già quartisti di finale francesi dell'Hennebont e l'esordiente tedesco Muhlhausen condivideranno il Gruppo D.

Le prime due squadre di ogni girone accederanno alla fase a eliminazione diretta.

Parecchi team hanno cambiato volto, come il Borussia, che ha ingaggiato l'egiziano Omar Assar, al posto dell'austriaco Stefan Fegerl, mentre il Fakel Gazprom ha inserito il portoghese Marcos Freitas, in sostituzione del giapponese Jun Mizutani. L'UMMC si è rinforzato con il danese Jonathan Groth e il Saarbrücken ha mantenuto solo il tedesco Patrick Franziska e ingaggiato il taipeano Liao Cheng-Ting e lo sloveno Darko Jorgic.