Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

38644202572 e861936b1f zAnche il secondo tabellone del torneo di Hodonin, valido come prova di qualificazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires, non ha regalato sorrisi a Jamila Laurenti e a Matteo Mutti, che sono stati eliminati nei sedicesimi.

La reatina aveva di fronte la coreana Kim Yealin ed è stata battuta per 4-1 (10-12, 9-11, 11-1, 7-11, 6-11). Il mantovano ha ritrovato l’azero Yu Khinhang, che lo aveva già superato ieri, e ha ceduto nuovamente con lo stesso punteggio di 4-2, al termine di un match molto equilibrato (7-11, 11-9, 11-5, 11-13, 9-11, 9-11).

Il cinese è poi arrivato in finale ed è stato piegato per 4-1 dal romeno Cristian Pletea, che si è dunque qualificato, come anche,  fra le donne, l'hongkonghese Lee Ka Yee, per 4-2 sull'indiana Archana Girish Kamath.

Entrambi gli azzurri dovranno dunque rimandare le speranze di ammissione alla rassegna a cinque cerchi alle prossime gare del Road to Buenos Aires. La prima sarà a Rades, in Tunisia, sabato 24 e domenica 25 marzo.