Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Gu Yuting Grand Finals 2017Alle Ittf World Tour Grand Finals è andata in scena la prima tranche degli ottavi di finale dei singolari e quasi tutti i confronti hanno sorriso agli atleti favoriti. L'unica eccezione è stata il successo della cinese Gu Yuting (nella foto Plohe) sulla giapponese Miu Hirano.

Fra gli uomini il tedesco Timo Boll, testa di serie numero 1, si è trovato in svantaggio per 2-1 contro il giapponese Yuya Oshima e ha rimontato, imponendosi per 4-2 (11-6, 8-11, 3-11, 12-10, 11-8, 11-6). Il cinese Fan Zhendong è stato impegnato nei primi quattro set dal taipeano Chuang Chih-Yuan, per poi vincere al sesto (17-15, 8-11, 12-10, 8-11, 11-5, 11-6).

Successi più lisci per gli altri cinesi Lin Gaoyuan e Xu Xin, che hanno superato per 4-0 (11-4, 11-1, 11-6, 11-7) il giapponese Masaki Yoshida e per 4-0 (11-6, 11-8, 11-9, 11-8) il nipponico Kenta Matsudaira.

Domani si completerà il quadro del primo turno e alle ore 9,40 italiane scenderanno in campo il tedesco Dimitrij Ovtcharov e il giapponese Koki Niwa e il bielorusso Vladimir Samsonov e l'hongkonghese Wong Chun Ting e alle 10,30 il kazako Kirill Gerassimenko e il giapponese Tomokazu Harimoto e il francese Simon Gauzy e il cinese Fang Bo.

Nel femminile, secondo pronostico, la cinese Chen Meng ha prevalso per 4-2 (11-5, 11-8, 11-6, 8-11, 9-11, 11-8) sull'hongkonghese Doo Hoi Kem, la singaporeana Feng Tianwei ha avuto la meglio per 4-1 (11-9, 7-11, 17-15, 11-5, 11-8) sulla taipeana Cheng I-Ching e la cinese Chen Xingtong ha eliminato per 4-1 (11-2, 11-6, 12-10, 5-11, 12-10) la tedesca Shan Xiaona. A sorpresa la già citata cinese Gu Yuting, numero 17 al mondo, ha mandato a casa con il punteggio di 4-3 (11-5, 11-6, 10-12, 11-8, 9-11, 12-14, 11-9) la giapponese Miu Hirano, n. 6 del ranking Ittf.

Domani alle 8 si affronteranno la tedesca Han Ying e la giapponese Kasumi Ishikawa e la giapponese Hitomi Sato e la cinese Wang Manyu e alle 8,50 le giapponesi Mima Ito e Sakura Mori e la cinese Zhu Yuling e la giapponese Hina Hayata.