Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Debora Vivarelli allOpen di Germania 2017Dopo  aver disputato l'Open di Germania della scorsa settimana, Debora Vivarelli si è allineata oggi ai nastri di partenza dell'Open di Svezia. È l'unica azzurra impegnata. A Stoccolma ha sostenuto il primo match del girone di qualificazione, perdendo per 4-1 (4-11, 11-9, 11-5, 11-7) contro l'hongkonghese Zhu Chengzhu, numero 132 al mondo. Domani alle 10 affronterà la portoghese Yu Fu, n. 36 del ranking internazionale.

Il torneo vedrà da giovedì, con l'inizio della fase a eliminazione diretta, il rientro sul circuito della cinese Ding Ning, campionessa olimpica e mondiale in carica, che dal 1° novembre non è più la capofila della classifica Ittf, dopo 13 mesi consecutivi di primato e 51 complessivi, non gareggiando dall'Open di Cina di fine giugno. È infatti uscita dalla graduatoria e ora le prime due sono le sue connazionali Zhu Yuling e Chen Meng, che ieri hanno disputato la finale dell'Open di Germania, con il successo della seconda, e in terra scandinava saranno sue avversarie.

Il seeding nella capitale svedese è basato sulla lista di ottobre e dunque Ding Ning è la testa di serie numero 1. Non avendo però rispettato il vincolo di partecipazione nel 2017 a cinque eventi del World Tour, non potrà essere al via alle Grand Finals, in programma dal 14 al 17 dicembre ad Astana, in Kazakistan.